Archive

Posts Tagged ‘merloni’

Indesit, lo strano e misterioso silenzio della proprietà

marzo 12th, 2009

“La annunciata chiusura dello stabilimento Indesit di None con un drammatico risvolto occupazionale chiama direttamente in causa l’irresponsabile comportamento della proprietà di questo storico presidio industriale.

Una responsabilità sociale, innanzitutto, che registra un silenzio assordante della proprietà, se non un passivo avallo alla decisione di licenziare quasi 700 persone gettandole in una situazione di miseria ed emarginazione. Non è questo, e non può essere questo, il modello economico ed industriale che ispira le scelte del PD.

Non si può tollerare un atteggiamento di disinteresse e di pura speculazione che confligge con la responsabilità sociale delle imprese, di qualunque impresa.

Il PD ha il dovere politico di denunciare questa situazione con un’iniziativa politica che non individui nella delocalizzazione selvaggia,  nella speculazione industriale e nell’indifferenza del destino dei lavoratori la soluzione ai problemi della crisi dell’economia nazionale ed internazionale.

Sotto questo profilo, la responsabilità politica sociale ed imprenditoriale del Gruppo Merloni è grave e senza precedenti.

Il PD sta incalzando il Governo affinché si mettono in campo misure vere e concrete per sostenere i lavoratori e le famiglie, ed è per questo che viviamo con disagio il silenzio della nostra collega Paola Merloni, di cui noi comprendiamo la difficoltà del doppio ruolo (Parlamentare del PD e imprenditrice) ma che non è compreso dai lavoratori che chiedono a noi una coerenza tra le parole e i fatti. Per questo rivolgiamo un accorato appello a Paola Merloni, affinché, pur nel rispetto di scelte imprenditoriali, faccia sentire la sua voce su questa drammatica crisi che investe il nostro territorio, dimostrando che può esistere una naturale coesistenza tra l’appartenere ad un partito riformista e le soluzioni che si adottano in momento di crisi economica.

Stefano Esposito

Giorgio Merlo

Antonio Boccuzzi

PD, lavoro ,